Devitalizzazione del dente e cura canalare: cos’è e dove farlo a Roma

Devitalizzazione del dente e cura canalare: cos’è e dove farlo a Roma

Devitalizzazione del dente e cura canalare: cos’è e dove farlo a Roma

La devitalizzazione del dente, comunemente nota come trattamento canalare o endodonzia, è un procedimento medico eseguito da un dentista o un endodontista per salvare un dente gravemente danneggiato o infetto. Durante questo trattamento, il tessuto molle all’interno del dente, noto come polpa, viene rimossa, e il canale radicolare pulito e disinfettato.

 

Vediamo come avviene il processo:

 

  1. Anestesia: Per ridurre al minimo il disagio durante il trattamento, il dentista applica un’anestesia locale per intorpidire l’area intorno al dente.
  2. Accesso al canale radicolare: Il dentista apre il dente per raggiungere il canale radicolare.
  3. Rimozione della polpa: Il tessuto polpare, che contiene nervi, vasi sanguigni e tessuto connettivo, viene rimosso utilizzando strumenti specializzati.
  4. Pulizia e modellazione del canale: Il canale radicolare viene pulito, allargato e modellato per prepararlo all’otturazione.
  5. Otturazione del canale: Dopo la pulizia, il canale viene riempito con un materiale biocompatibile, solitamente guttaperca, per sigillarlo e prevenire ulteriori infezioni.
  6. Ripristino del dente: Una volta completato il trattamento canalare, il dentista può raccomandare di ricostruire il dente con una corona o altro tipo di restauro dentale per ripristinarne la forma e la funzione.

 

La devitalizzazione del dente è un procedimento efficace per salvare un dente che altrimenti potrebbe essere estratto a causa di infezioni o lesioni gravi. Lo Studio dentistico del Dott. Quagliero offre questo specifico trattamento nel suo studio odontoiatrico a Roma, quartiere Trieste garantendo efficacia e professionalità.

 

Perché fare una cura canarale? Quali sono i vantaggi?

 

 

  • Salvataggio del dente: Evita l’estrazione del dente danneggiato, preservando la tua dentatura naturale.
  • Alleviamento del dolore: Rimuove l’infiammazione e l’infezione, alleviando il dolore associato al dente danneggiato.
  • Prevenzione delle infezioni: Rimuove completamente l’infezione presente nel dente, aiutando a prevenire il diffondersi dell’infezione ad altre parti del corpo.
  • Mantenimento della funzionalità: Conserva la capacità di masticare e parlare normalmente utilizzando il dente trattato.
  • Prevenzione del rigonfiamento: Riduce il rischio di rigonfiamento del viso o dell’area circostante associato alle infezioni dentali.
  • Miglioramento dell’aspetto estetico: La corona dentale o altro tipo di restauro utilizzato per ripristinare il dente può migliorare l’aspetto estetico del sorriso.
  • Benefici per la salute generale: Riduce il rischio di complicazioni associate a infezioni dentali, che possono influenzare la salute generale.
  • Longevità: Un dente trattato canalmente può durare per molti anni, se adeguatamente curato e mantenuto.

 

La cura Canalare rappresenta quindi una soluzione efficace, ed essenziale per preservare la salute dentale e il sorriso. Offrendo una soluzione duratura per la tua dentatura.

Contattaci

La visita dal dentista: come rendere positiva l’esperienza per i bambini

La visita dal dentista: come rendere positiva l’esperienza per i bambini

La visita dal dentista: come rendere positiva l’esperienza per i bambini

Affrontare la visita dal dentista può essere spaventoso per molti bambini, ma con l’approccio giusto, si può trasformare in un’esperienza positiva e addirittura divertente.

La pedodonzia, o odontoiatria pediatrica, si concentra proprio su questo: rendere le visite dentali il più rilassanti e confortevoli possibile per i più piccoli. In questo articolo, esploreremo alcune tecniche utilizzate dalla pedodonzia per facilitare le visite dentali ai bambini e cosa i genitori possono fare a casa per preparare i loro figli e evitare che temano la visita dal dentista.

  1. Comunicazione empatica e rassicurante

Uno degli aspetti più cruciali nell’affrontare le visite dentali con i bambini è una comunicazione empatica e rassicurante da parte del dentista e del personale. I bambini devono sentirsi ascoltati e compresi, e devono essere informati in modo chiaro e non minaccioso su ciò che sta per accadere durante la visita. I dentisti pediatrici sono addestrati a comunicare in modo appropriato con i bambini, utilizzando un linguaggio semplice e rassicurante che li metta a loro agio.

  1. Utilizzo di strumenti e attrezzature appositamente progettati per i bambini

La pedodonzia spesso utilizza strumenti e attrezzature appositamente progettati per i bambini, che sono più piccoli e delicati rispetto a quelli utilizzati per gli adulti. Questi strumenti sono progettati per essere meno paurosi e più confortevoli per i bambini, aiutando a ridurre l’ansia associata alla visita dal dentista.

  1. Distrazione e giochi durante la visita

Molti studi hanno dimostrato che la distrazione può essere un ottimo modo per alleviare l’ansia durante le visite dentali. I dentisti pediatrici spesso utilizzano giochi, giocattoli o video durante le procedure per distrarre i bambini e mantenerli tranquilli. Questo non solo rende l’esperienza più piacevole per i bambini, ma può anche facilitare il lavoro del dentista.

  1. Tecniche di gestione del comportamento

I dentisti pediatrici sono addestrati in varie tecniche di gestione del comportamento che possono aiutare i bambini ad affrontare le visite dentali in modo più calmo e cooperativo. Queste tecniche possono includere la modellazione positiva, il rinforzo positivo e la desensibilizzazione graduale alle procedure dentali.

Cosa possono fare i genitori a casa

Oltre alle tecniche utilizzate dai dentisti pediatrici durante le visite, ci sono anche molte cose che i genitori possono fare a casa per preparare i loro figli e rendere la visita dal dentista meno spaventosa:

  • Parlare positivamente della visita dal dentista: Evitare di trasmettere ansia o paura riguardo alla visita dal dentista. Parlare della visita in modo positivo e tranquillo può aiutare i bambini a sentirsi più a proprio agio.
  • Familiarizzare con l’ambiente: Portare i bambini in visita dal dentista prima del loro appuntamento può aiutarli a familiarizzare con l’ambiente e a sentirsi più a loro agio durante la visita effettiva.
  • Giocare al dentista: Giocare al dentista a casa può aiutare i bambini a familiarizzare con gli strumenti e le procedure dentali in modo divertente e non minaccioso.
  • Praticare la buona igiene orale: Insegnare ai bambini l’importanza della buona igiene orale fin da piccoli può ridurre la necessità di interventi dentali invasivi e contribuire a rendere le visite dal dentista meno frequenti e meno spaventose.

Come dentista e come medico ti dico che rendere positiva l’esperienza della visita dal dentista per i bambini richiede un approccio empatico, attento e rassicurante.

Con le giuste tecniche e una preparazione adeguata, la visita dal dentista può diventare un’esperienza positiva e persino divertente per i bambini.

Presso lo studio Odontoiatrico Andrea Quagliero, ci impegniamo costantemente a creare un ambiente accogliente e confortevole per i nostri giovani pazienti.

La nostra priorità è garantire che ogni bambino si senta al sicuro e supportato durante le visite dentali, affrontando le loro esigenze individuali con sensibilità e professionalità. Siamo qui non solo per curare i denti, ma anche per educare e incoraggiare abitudini di igiene orale positive che dureranno tutta la vita.

Siamo grati per la fiducia che le famiglie ci concedono nel prendersi cura della salute dentale dei loro bambini e continueremo a lavorare instancabilmente per offrire loro la migliore esperienza possibile.

Presso lo Studio dentistico Quagliero ogni piccolo paziente riceverà un regalino/gioco dopo ogni passaggio importante nelle visite o nei trattamenti.

Contattaci

Protesi mobili o impianti per riavere i denti fissi? Quale scelta fare?

Protesi mobili o impianti per riavere i denti fissi? Quale scelta fare?

Protesi mobili o impianti per riavere i denti fissi?

Quale scelta fare?

Una domanda che si fanno in molti quando si perdono i denti. Spesso bilanciare i pro e i contro non è così semplice.
Sono il Dott. Andrea Quagliero ed ora tenterò di spiegare le differenze fra protesi mobili ed impianti dentali con denti fissi.

Le Protesi Mobili

Le protesi mobili, come le dentiere, sono una delle opzioni disponibili per sostituire i denti mancanti. Ci sono diverse ragioni per scegliere le protesi mobili:

  1. Costo: Le protesi mobili tendono ad essere meno costose rispetto ad altre opzioni come gli impianti dentali.
  2. Versatilità: Le protesi mobili possono essere utilizzate per sostituire più denti mancanti o anche l’intera arcata dentale.
  3. Facilità di adattamento: Per molti pazienti, le protesi mobili possono essere una soluzione più semplice e meno invasiva rispetto agli impianti dentali, specialmente se la struttura ossea non è adatta per gli impianti o se vi sono altre complicazioni mediche.

Tuttavia, ci sono anche alcune considerazioni da tenere presente:

  1. Comfort: Anche se le moderne protesi mobili sono realizzate con materiali più confortevoli e aderenti, per alcuni pazienti possono comunque risultare scomode o richiedere un periodo di adattamento.
  2. Stabilità: Le protesi mobili possono muoversi o scivolare durante il parlare o mangiare, specialmente se non sono ben aderenti. Questo può essere fastidioso per alcuni pazienti.
  3. Manutenzione: Le protesi mobili richiedono cure e manutenzione regolari per garantire la loro durata e funzionalità nel tempo.

La percezione delle protesi mobili varia da individuo a individuo. Alcuni pazienti possono adattarsi bene e sentirsi confortevoli con le protesi mobili, mentre altri possono trovarle scomode o poco pratiche. Un colloquio con il proprio dentista di fiducia chiarirà le opzioni disponibili e aiuterà a valutare i pro e i contro in base alle proprie esigenze e preferenze individuali. Come dentista esperto in implantologia posso dirti che la tecnologia dentale continua a migliorare le opzioni di trattamento per la sostituzione dei denti mancanti, offrendo alternative più confortevoli e stabili rispetto alle protesi mobili tradizionali.

Impianti con denti fissi

Gli impianti dentali sono un’opzione eccellente per coloro che cercano una soluzione più permanente e stabile per sostituire i denti mancanti. Ecco alcune ragioni per considerare gli impianti dentali:

  1. Stabilità e resistenza: Gli impianti dentali sono inseriti direttamente nell’osso mascellare, fornendo una base solida e stabile per i denti artificiali. Questo li rende estremamente resistenti e durevoli nel tempo.
  2. Aspetto naturale: Gli impianti dentali e i denti artificiali montati su di essi sono progettati per assomigliare ai denti naturali, sia nell’aspetto che nella funzione. Ciò significa che possono fornire un sorriso esteticamente piacevole e naturale.
  3. Funzionalità migliorata: Poiché gli impianti dentali sono fissati saldamente nell’osso mascellare, offrono una migliore capacità di masticazione e parlato rispetto alle protesi mobili, che possono muoversi o scivolare.
  4. Salute ossea: Gli impianti dentali possono aiutare a preservare la salute dell’osso mascellare poiché stimolano l’osso in modo simile alle radici dei denti naturali. Questo può prevenire il riassorbimento osseo che può verificarsi quando i denti sono mancanti.
  5. Conforto: Una volta che gli impianti dentali sono integrati con successo nell’osso mascellare e i denti artificiali sono montati sopra di essi, molte persone li trovano estremamente confortevoli e praticamente indistinguibili dai propri denti naturali.

Anche se gli impianti dentali possono essere inizialmente più costosi e richiedono un processo chirurgico, per molti pazienti rappresentano una scelta eccellente per ripristinare una bocca sana e funzionale a lungo termine. È importante consultare il proprio dentista o un chirurgo orale per determinare se gli impianti dentali sono la soluzione migliore in base alle proprie esigenze e condizioni dentali.

Interventi rapidi e confortevoli…

i progressi nella tecnologia dentale hanno reso i trattamenti per ripristinare i denti mancanti o danneggiati molto più efficienti, confortevoli e meno invasivi rispetto al passato. Ci sono diversi fattori che contribuiscono a questa evoluzione:

  1. Tecnologie avanzate: L’avvento di tecnologie come la guida chirurgica e la tomografia computerizzata (TC) ha reso gli interventi chirurgici dentali più precisi e meno invasivi. Questo consente ai chirurghi di pianificare e eseguire gli interventi con maggiore precisione, riducendo il dolore e accelerando i tempi di recupero.
  2. Anestesia locale efficace: Le moderne tecniche di anestesia locale consentono ai pazienti di sperimentare meno dolore durante i trattamenti dentali, riducendo così l’ansia e l’incertezza associate alle visite dal dentista.
  3. Materiali avanzati: I materiali utilizzati per restaurare i denti, come le resine composite e le ceramiche dentali, sono diventati sempre più durevoli, esteticamente gradevoli e confortevoli per il paziente.
  4. Procedimenti meno invasivi: Alcuni trattamenti dentali, come quelli per gli impianti dentali, possono essere eseguiti con tecniche meno invasive, riducendo il disagio e accelerando il processo di guarigione.
  5. Cure personalizzate: I dentisti adottano un approccio sempre più personalizzato per i loro pazienti, tenendo conto delle loro esigenze, preferenze e condizioni specifiche. Ciò porta a trattamenti più efficaci e confortevoli.

Tuttavia, è importante ricordare che la percezione del dolore può variare da persona a persona e dipende anche dalla complessità del trattamento dentale. Nonostante i miglioramenti nella tecnologia e nelle tecniche, alcune persone possono comunque provare un certo grado di disagio o sensibilità durante o dopo alcuni trattamenti dentali. Tuttavia, grazie ai progressi nella pratica odontoiatrica, la maggior parte dei pazienti può ora affrontare i trattamenti dentali con maggiore tranquillità e comfort rispetto al passato.

Impianti dentali senza punti di sutura

Nello Studio Quagliero gli interventi di implantologia vengono eseguiti senza la necessita di incisioni e punti di sutura grazie al protocollo di chirurgia guidata digitale. Questo comporta meno fastidi intraoperatori per il paziente e ridottissimi sintomi post operatori.

Contattaci

Implantologia Dentale e Terapie Indolori e di Rapida Guarigione

Implantologia Dentale e Terapie Indolori e di Rapida Guarigione

Ciao sono il Dott. Andrea Quagliero nel mio studio Odontoiatrico ci distinguiamo come centro di eccellenza per l’implantologia dentale e le terapie odontoiatriche avanzate. In quanto odontoiatra esperto guido lo studio con soluzioni personalizzate per i nostri pazienti che cercano trattamenti odontoiatrici di alta qualità.

Esperienza in Implantologia Dentale a Roma con terapie indolori

Voglio raccontarti del modo in cui fornisco terapie completamente indolori. Sono è un professionista altamente qualificato e con una vasta esperienza nell’implantologia dentale e nelle terapie odontoiatriche indolori. La mia competenza principale è la velocità di esecuzione degli interventi implantari. I miei pazienti mi riconoscono questa velocità ed il fatto che tutto viene eseguito in assenza di dolore.

Peraltro, questa rapidità di esecuzione degli interventi di implantologia è sempre garantita con il massimo del confort e della precisione.

Implantologia con Materiali e Tecnologie Avanzate

Nel mio Studio Dentistico di Roma (nel quartiere Trieste) adottiamo materiali biocompatibili e tecnologie all’avanguardia per gli interventi implantari.

Nella maggioranza dei casi adottiamo la tecnologia di implantologia computer guidata che assicura una pianificazione precisa e interventi.
Inoltre questo ci permette di essere meno invasivi, migliorando l’esperienza complessiva del paziente.

Terapie Indolori e Guarigione Rapida

La filosofia dello studio si basa sull’offrire terapie indolori ma soprattutto una rapida guarigione.

Tutto questo utilizzando un approccio che minimizza il dolore post-operatorio e garantendo un recupero rapido e confortevole per i pazienti.

Impronta Dentale Digitale: un passo avanti nel “Comfort del Paziente”

Per la preparazione delle protesi (denti da sostituire) Utilizziamo l’impronta dentale digitale. Si tratta di una delle tecnologie innovative adottate dal nostro Studio Odontoiatrico.

Questo metodo elimina il disagio associato alle tradizionali impronte dentali evitando nel paziente il senso di soffocamento e nausea dell’impronta tradizionale.

Presso il mio studio riesco ad offrire una combinazione unica di competenza clinica, tecnologie avanzate e attenzione al comfort del paziente. Lo studio dentistico si conferma come destinazione di fiducia per chiunque cerchi soluzioni odontoiatriche all’avanguardia e terapie indolori. Il mio studio è dotato di una stampante 3D che consente la produzione diretta dei dispositivi per la chirurgia guidata e la costruzione delle tue protesi immediate, aumentandone notevolmente la precisione ed il controllo di qualità. Ti offro la massima garanzia nel tempo di tutti i nostri manufatti protesici. Possiamo dire che il mio intento è quello di trasformare le tue visite in un esperienza di cura della tua bocca, dove ricevere il massimo delle attenzioni e la miglior qualità dei prodotti da parte di tutto il mio personale. Cerco di concentrare le tue cure in meno sedute possibili perché la cosa più importante per me è la massima ottimizzazione del tempo che ti dedico.

 

Digital Smile Design: un approccio personalizzato per valorizzare la bellezza del sorriso

Digital Smile Design: un approccio personalizzato per valorizzare la bellezza del sorriso

Oggi, parliamo di Digital Smile Design (DSD). Che cosa vuol dire questa parola? Si riferisce ad una procedura di disegno grafico del nuovo sorriso su una foto dell’attuale dentatura, prima ancora che i denti vengano toccati dall’operatore. Queste moderne tecnologie informatiche, infatti, consentono di sostituire, nella foto iniziale del paziente, il vecchio sorriso con il nuovo e solo dopo, decidere se accettare il trattamento. Il DSD è realizzato al computer dal dentista che con avanzati mezzi grafici, realizza i nuovi denti sia per forme sia per colore. Alla prima visita, si scatta una foto del viso con sorriso del paziente sulla quale si realizzerà il DSD. Questa procedura è oggi possibile grazie ai nuovi sistemi digitali e alle moderne tecnologie dei materiali ceramici dentali che  consentono di poter realizzare dei nuovi sorrisi smaglianti.

Il sorriso da Hollywood è possibile?

Prima ancora di parlare di Digital Smile Design, è importante introdurre l’argomento “estetica dentale”. A tutti voi sarà capitato di vedere in televisione l’attore di turno, la modella, la presentatrice, con un sorriso invidiabile così bianco, così bello, così regolare. Sicuramente il vostro primo pensiero è stato: “sarà forse andato in America”, li si che ci sono queste nuove tecniche”, “Qui da noi non ci sono perché io ho fatto la capsula un mese fa e non è così bella”.

La risposta all’interrogativo se ci siano o meno in Italia queste nuove tecnologie trova risposta sicuramente affermativa. Anche da noi esiste la possibilità di realizzare dei sorrisi cosi perfetti!  Questa possibilità deriva dalla brillante versatilità delle nuove ceramiche dentali che, se ben lavorate e con le opportune tecniche, riescono a dare tali risultati eccellenti in termini di estetica e naturalezza, diciamo a prova di “ciak si gira”.

Lo smalto dentale, con questi materiali ceramici, può essere riprodotto in maniera, non solo molto fedele ma, addirittura (oserei dire) migliorato nei sui bianchi e nella sua lucentezza. In altre parole i  denti bianchi fatti dal dentista qualche decennio fa erano finti e notabili come posticci, si diceva: quello li c’ha il ponte). Oggi con le moderne ceramiche dentali come lo zirconio l’effetto che si prova nel vederle è di naturalezza, un bianco invidiabile e “quasi non si direbbe che sono finti”. Quello di cui vi sto parlando sono le faccette dentali e i materiali ceramici più moderni presenti nel mercato odontoiatrico al giorno d’oggi.

Quindi la risposta all’interrogativo se anche noi potremmo avere quella bocca da Hollywood è sicuramente sì.

Vuoi sapere di più sulle Faccette Dentali ? Leggi qui: https://www.studioquagliero.it/edit-faccette-estetiche-roma/

Prima di parlare del Digital Design, finiamo questa premessa dicendo che per realizzare questi sorrisi nelle nostre bocche, sicuramente dovranno essere realizzati prima gli obiettivi di allineamento corretto dei denti. Quindi, se siamo affollati, non possiamo pretendere di vedere le faccette delle corone che vengono bene, ma vanno prima mossi denti e allineati con gli allineatori. E va curata molto l’estetica gengivale. Vale a dire, la festonatura naturale rosa presente nella nostra bocca è necessaria poi una perfetta realizzazione di questi manufatti che siano faccette, corone singole, ceramiche integrale e che riguardino i denti anteriori, ma anche quelli posteriori naturalmente fino almeno ai secondi premolari.

Digital Smile Design

Adesso che avete un’idea di come vengono realizzati questi sorrisi, parliamo del Digital Smile Design. Si tratta di un’applicazione digitale, ovvero un software che consente di simulare su una foto del viso sorridente del paziente, la corretta disposizione di nuovi denti personalizzati con forma e colore ideali per quel paziente. La foto viene realizzata in studio procedendo poi con la progettazione virtuale, dove viene simulata la sostituzione dei denti presenti con future faccette, e future corone.

Tutto questo consente al dentista e all’operatore di prefigurare, quale possono essere le nuove forme migliori per quel viso, il colore migliore per quel paziente, potendo usufruire di un software che consente di creare nuove morfologie e una colorazioni e trasparenze in maniera molto fedela alla fotografia originale. D’altra parte, permette al paziente, cioè a te paziente, di visualizzare come potrebbe essere l’effetto di questa nuova dentatura.

Come è avere un sorriso smagliante tramite la Digital Design?

Per entrare nel dettaglio, vediamo cosa serve per realizzare, per un paziente, il suo Digital Smile Design. Bene, si deve richiedere una visita in studio, dove il dentista farà delle fotografie professionali con uno sfondo adatto al singolo paziente, con le luci giuste, una foto del sorriso del paziente nelle varie proiezioni. Il dentista caricherà questa foto sul computer, dove c’è questo software, che verrà poi elaborato dal dentista fino ad arrivare ad un sorriso finale ideale per il paziente.

Si potrà così visualizzare l’effetto di questo nuovo sorriso.

Le considerazioni finali sono che questa tecnologia consente di approcciare l’ambito dell’estetica dentale professionale definitiva, che può cambiare il vostro sorriso in maniera definitiva. Grazie a questa tecnologia è possibile visualizzare l’effetto del programma pensato per voi.

Quindi poter decidere se approcciarvi o meno: una decisione consapevole.

È importante poi ricordare che è possibile una volta visualizzato l’effetto sul monitor del nuovo sorriso procedere all’applicazione di un moke-up in materiale resinoso, del lavoro al computer sui vostri denti. Vale a dire l’applicazione in una seduta di un provvisorio di ciò che avete visualizzato. Questo senza toccare minimamente i vostri denti. .

In altre parole, ancora prima di arrivare alle faccette dentali definitive, si avranno delle faccette in una resina estetica che simuleranno l’effetto di quello che potrà essere un lavoro finale. Per concludere diciamo ci sarà una visita con delle fotografie per un secondo appuntamento e un terzo appuntamento in cui si realizza il make-up cioè la simulazione provvisoria delle delle faccette.

In definitiva tutto inizierà da una prima visita e attraverso le simulazioni del tuo sorriso potrai vedere come verranno i tuoi denti.

Nel nostro studio si effettuano visite in 1 seduta per la progettazione virtuale del tuo nuovo sorriso mediante Digital Smile Design.